Cerchi d’acqua. Il questionario.

Carissime famiglie,
la Parrocchia nel mese di Novembre 2015 ha partecipato ad un bando indetto dalla Fondazione Comasca dal titolo “La prevenzione e la cura del disagio giovanile grazie all’opera degli oratori”, presentando il progetto “Cerchi d’acqua. Azioni e relazioni per promuovere una comunità educante”.
Ad aprile 2016 è arrivata la conferma che il progetto sarà cofinanziato dalla Fondazione, anche grazie al sostegno della comunità.

Il fine ultimo del progetto è quello di valorizzare l’oratorio e il suo ruolo nella Comunità, come luogo dove bambini, giovani, famiglie possono trovare proposte e modalità relazionali che valorizzano la persona.

Tra le diverse attività del progetto, sono previsti anche una serie di incontri formativi aperti a tutta la Cittadinanza su tematiche educative, di sostegno alla genitorialità, con un’attenzione particolare al periodo adolescenziale e alla prevenzione del disagio.

Il vostro parere, in merito alle tematiche da sviluppare negli incontri e le vostre proposte per lavorare insieme al raggiungimento degli obiettivi del progetto, sono per noi elementi molto preziosi.

Per raccogliere le vostre opinioni rispetto all’oratorio e alle tematiche per voi di maggiore interesse, vi chiediamo cortesemente di compilare il questionario presente sul link  e restituirlo in Parrocchia nell’apposita cassettina predisposta in fondo alla chiesa oppure inviando una mail o compilando la versione presente sul sito di Paideia per l’educazione, che si occuperà della lettura e rielaborazione dei questionari. E’ possibile compilare il questionario per intero o solo in parte.

Il QUESTIONARIO può essere compilato CLICCANDO SUL LINK questionario-cerchi-dacqua

Una volta terminata la compilazione, salvate il file e speditelo a info@paideia-scs.it

Qualsiasi contributo è importante per poter incontrare sempre meglio i bisogni della Comunità.
Per maggiori informazioni relative alle iniziative del progetto è possibile consultare il sito internet della Parrocchia.

Grazie per la collaborazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *